Combattere lo stress da rientro con i rimedi naturali

Combattere lo stress da rientro con i rimedi naturali

I primi giorni dopo le vacanze sono sempre i più difficili. Non si tratta di semplice malinconia per le ferie ormai terminate, ma di un vero e proprio disturbo che i medici chiamano “stress da rientro”.

Lo riconosci da una sensazione di malessere generale che comporta stanchezza, insonnia, ansia e mal di testa. Per fortuna questi sintomi sgradevoli non durano molto, ma basta seguire alcuni accorgimenti per stare subito un po meglio.

Vediamo come reagire a questi fastidiosi sintomi da stress da rientro, grazie a piccoli rimedi naturali che vi rimetteranno in forma in poco tempo.

 

La natura ci mette a disposizione una serie di piante officinali con diverse proprietà. Se ci sentiamo nervosi un ottimo calmante naturale è la melissa e la passiflora, con azione rilassante per i muscoli e calmante per la mente.

Se invece ad essere compromesso dopo le vacanze è il nostro riposo, ormai abituato alle ore piccole e ad un'alimentazione poco regolare, potete trovare sollievo con la Valeriana, pianta dall'effetto rilassante che aiuta a migliorare la qualità del sonno. Erbe coadiuvanti del sonno sono anche la Salvia, la Verbena, il Tiglio e il Meliloto.

Una buona sana abitudine è associare a una tisana alle erbe un integratore al tiglio(link1). Il Tiglio contiene diversi principi attivi quali mucillagini e tannini che sono prettamente rilassanti e ansiolitici. Possiede proprietà sedative e concilianti con il sonno, perciò è indicato solitamente per gli stati d'ansia e l'insonnia.

 

Brahami in polvere(link2) per sconfiggere ansia e stress

Anche il Brahami ci può essere utile quando siamo sotto stress. Il Brahami è consigliato in particolare per migliorare la memoria e sviluppare più concentrazione, ma è anche un ottimo ansiolitico naturale che contrasta stress, depressione e ansia.

Le sue proprietà regolano i livelli di seratonina e una sua assunzione regolare aiuta a contrastare ogni forma di nervosismo.

Pensate che questa pianta in India è usata per i disturbi mentali perché si dice che possa “aprire la porta della propria conoscenza”.

 

Alimentazione sana contro lo stress

Anche la scelta del cibo è importante per arginare lo stress. Si sa che il ritorno dalle vacanze il nostro corpo deve rimettersi in forma, e ristabilire l'equilibrio perso. Seguendo una sana dieta bilanciata ricca di vitamine e minerali, attraverso l'assunzione di frutta e verdura e riducendo gli zuccheri e gli alimenti confezionati, può rimetterci in sesto.

Sì a spinaci, bietole e broccoli, ma anche pomodori, banane e frutta secca, ricchi di proprietà che possono aiutarci a combattere lo stress in modo sano.

Oltre ai cibi disintossicanti, consigliamo di fare il pieno di cibi ricci di melatonina per recuperare il buonumore come quella contenuta nella buccia dei chicchi dell'uva.

È ovviamente buona abitudine abituare il più possibile l'organismo ad avere gli stessi orari per i pasti, dalla colazione alla cena.

 

Fai movimento in modo tale da eliminare le tossine che si sono accumulate nell'organismo a causa del cambiamento di abitudini e dello stress da rientro.

Per superare lo stress psicologico quindi l'attività fisica gioca un ruolo fondamentale, basta alzarsi dal divano e dedicare almeno un paio di ore alla settimana all'attività fisica che si ama di più per sentirsi più energici nell'affrontare la routine quotidiana.

Posted on 03/10/2018 Home, Novità e Promo 26

Archivio Notizie

Categorie Blog

Confronta 0
Prev
Next

Nessun prodotto

Da determinare Spedizione
0,00 € Totale

Acquista